Frutto della passione, 200 gr

€3,10

Origine: cat. Extra

Descrizione: Il frutto della passione è originario del Brasile, dove è conosciuto anche come Maracujà. È un frutto tropicale, che appartiene al genere Passiflora. Ne esistono diverse specie, ma le più conosciute sono la maracujà viola e la maracujà gialla. Ha un profumo molto intenso, un sapore dolce-acidulo e una forma ovale o tondeggiante, di taglio medio o piccolo.

Proprietà: Le proprietà benefiche del frutto della passione? Contribuisce alla buona salute di cuore e intestino e alla bellezza della pelle. Il frutto della passione è un concentrato di preziosi nutrienti. Tra queste: Antiossidante: ha infatti un elevato contenuto di vitamina C, betacarotene e polifenoli; Antinfiammatorio: ricco di antiossidanti (soprattutto nella buccia) esercita un elevato potere antinfiammatorio; Promuove la salute intestinale: ricco di fibre, favorisce il transito intestinale e la funzionalità del microbiota; Controlla i livelli di zuccheri e colesterolo nel sangue: grazie alla presenza di fibre solubili, aiuta a ridurre la velocità di assorbimento di zuccheri e grassi.

Info: 100 g di frutto della passione apportano: 97 kcal; Proteine 2,2 g; Grassi 0,7 g; Carboidrati 23,3 g; Zuccheri 11,2 g; Fibre 10,4 g.

I consigli di Jack: Come si mangia il frutto della passione? La buccia del frutto della passione non è commestibile, quindi, si può consumare solo la polpa. Il frutto della passione può essere consumato in purezza o utilizzato come ingrediente di marmellate, creme e bevande. ll frutto della passione viene utilizzato soprattutto per la produzione di succhi e gelati. Dal frutto della passione si ricava un succo fresco che può essere bevuto da solo oppure in abbinamento ad altri succhi. Ad esempio si può abbinare il succo del frutto della passione al succo d’ananas, di mango e di papaya per creare un cocktail tropicale. Il frutto della passione viene utilizzato per decorare o per arricchire numerosi tipi di bevande, compresi i frullati. Con il frutto della passione si preparano anche sorbetti, creme per guarnire i dolci, liquori e vari tipi di dolci e dessert, comprese le mousse. Inoltre con il frutto della passione e con il suo succo si possono preparare anche conserve, budini, sciroppi e marmellate oltre a salse speciali per dare un sapore agrodolce ai piatti salati.